Ricetta della torta all'acqua all'arancia e cioccolato fondente



Ci sono quelli che non hanno nessuna intenzione di rimettersi a mangiare dolci dopo le abbuffate di Natale. Quelli che non si sono ancora alzati da tavola dal 24 sera, e fanno la maratona del cibo (a loro va tutta la mia stima). Quelli che dopo Natale si mettono a dieta per poter tornare a tavola il 31 e ricominciare da capo. Di qualsiasi categoria facciate parte, vi propongo un dolce che è un po' una via di mezzo: è una torta, ma leggerissima - pure troppo - e infatti l'ho arricchita di cioccolato, dentro e fuori. Io non sono tra coloro che hanno esagerato, ma se c'è un dolce già lo so che non so tirarmi indietro, e poi per noi Capodanno diventa anche la scusa per festeggiare Leone che è nato il 1° Gennaio, e quindi che festa è senza una toprta?! Le bacche di Goji le ho aggiunte come 'provocazione' da vegetariana (tipo la pubblicità del panettone Motta), ma io le adoro e le mangio ogni mattina, e poi mi serviva un tocco di rosso sulla torta. Potete sostituirle con ciò che preferite, ma se non le avete mai provate questa è l'occasione giusta. 



Ingredienti 
[per uno stampo da ciambella di 18 cm di diametro]

120 g di farina 00
100 g di farina di farro
100 g zucchero di canna 
due manciate di cioccolato fondente a pezzi
20 gr cacao amaro 
1 bustina di lievito per dolci 
150 ml di succo di arancia fresco
100 ml acqua 
30 ml olio di semi di girasole
150 g cioccolato bianco
20 ml latte di mandorla
bacche di Goji 
pistacchi tritati

In una ciotola mescolate a mano farine, zucchero, lievito e cacao.
In un frullatore (io ho usato Vitamix) frullate energicamente acqua e olio e lentamente unite gli ingredienti secchi, il succo e il cioccolato fondente fino ad avere un composto omogeneo.
Versate in una tortiera unta di olio e poi infarinata e cuocete in forno a 180° per circa 25 minuti.
Fate la prova stecchino per verificare la cottura, accertandovi che fuoriesca asciutto dalla torta.
Sformatelo dallo stampo solo una volta che sarà raffreddato, o rischiate che vi si sbricioli in mano.

Nel microonde sciogliete il cioccolato bianco con un po' di latte di mandorla per avere una crema densa da far colare sulla torta. Quando ancora il cioccolato non si è indurito, spargete granella di pistacchi e bacche di Goji per decorare.


Nessun commento: