Marmellata di frutti di bosco - Wildberries jam

scroll down to English text
In questi giorni ha piovuto troppo, decisamente troppo. Mi sembrava un mondo in bianco e nero, anzi in grigio monocromatico (un Pantone Cool Gray 10 C direi ; ). 
Ho bisogno di circondarmi di colore e di buonumore, e i frutti di bosco di solito funzionano. Ecco come trasformarli in una buonissima marmellata per cominciare una nuova giornata, piena di colori e di dolcezza!



MARMELLATA DI FRUTTI DI BOSCO
Ingredienti:
500 g mirtilli
500 g lamponi
succo di 1/2 limone
500 g zucchero di canna*
*Dato che io uso poco zucchero, questa marmellata va consumata nel giro di pochi mesi. Se volete una durata più lunga, usate 1 kg di zucchero per 1 kg di frutta (ma me non piace perché risulta troppo dolce).

Scegliete una pentola dal fondo spesso o in ghisa, è importante per evitare di far bruciare la marmellata e tenete sempre il fuoco al minimo. Lavate bene i frutti e lasciateli asciugare almeno mezz'ora su alcuni fogli di carta da cucina. Mettete nella pentola i frutti, il succo di mezzo limone, lo zucchero e mescolate. 
- Decidere quando è cotta:
Per decidere quando fermare la cottura fate così: prendete un piattino di ceramica (meglio se prima sta qualche minuto in freezer) tenendolo inclinato sopra la pentola. Con l’altra mano fate scivolare sul piattino un cucchiaino di marmellata. Se è liquidissima e scivolerà subito via, allora proseguite la cottura per farla addensare. Ma non esiste una regola, morbida o densa dipende solo dal gusto personale. 
- Sterilizzare i vasetti:
Preparate di fianco alla pentola dei vasetti sterilizzati: io li metto nel microonde pieni di acqua e scaldo alla massima temperatura finché l'acqua bolle, ma in alternativa potete passare alcool puro a 90° nei vasetti prima di riempirli o sterilizzarli in forno a 100° o farli bollire in una pentola piena di acqua. Invasate la marmellata bollente nei vasi ancora caldi fermandovi a 1 cm dal bordo. Capovolgeteli e lasciateli mezz'ora così coperti da uno straccio per mantenere più a lungo il calore (sentirete il tappo fare ‘pop’ e vorrà dire che si è formato il sottovuoto). Poi girateli, disegnate una bella etichetta, e resistete a non aprirli e divorarli tutti prima che si siano completamente raffreddati. 

Diventa mio follower su FacebookPinterest e Instagram per vedere le mie foto e leggere gli aggiornamenti del blog! 
_______________________________________________________________

WILDBERRIES JAM
Ingredients:
500 g blackberries
500 g raspberries
500 g sugar
juice of half lemon
Mix berries with the sugar in a big and bring to the boil. Boil for about 45 minutes on low heat, stirring constantly. Test the consistency of jam: let a plate cool for 5 minutes in the freezer, than remove and pour 1 teaspoons of jam on the plate: it must not run too fast. If you prefere to increase the consistency, let boil for another 2-3 minutes, then repeate ther plate-test. Once you have reached the right consistency, pour into sterilized jars (put them full of water untill boiling), seal, turn over for 30 minutes and then let cool at room temperature.

Be my follower on Facebook, Pinterest and Instagram to see all my pictures and news!

1 commento:

Chiarapassion ha detto...

Paragonare il tempo al colore Pantone è troppo Figo :)) la tua marmellata deve essere deliziosa ed è stato sicuramente il giusto modo per colorare il grigiore.
Baci
Enrica